Federfarma Messina

26/01/2021

INDENNITÀ DI RESIDENZA ANNO 2020



Presentazione istanze
 
I titolari, i direttori responsabili e i gestori provvisori di farmacie rurali e dispensari farmaceutici, che intendono beneficiare dell'indennità di residenza prevista dalla L.R. n.8 del 17/02/87, entro il termine di Lunedì 1 marzo 2021 dovranno presentare domanda in bollo al fine dell’ottenimento dell'assegno personale di sede per l'Anno 2020.

Gli aventi diritto possono già procedere con il presentare la sola istanza di richiesta al Direttore Generale dell’ASP di Messina.

Infatti l’ASP di Messina, in attuazione a quanto previsto dall’art. 40 del DPR 28 dicembre 2000 n. 445, ha già inviato PEC ai Sindaci dei Comuni interessati con la richiesta della certificazione e il modello che i Sindaci sono chiamati a compilare con i dati previsti dalle norme Assessoriali in materia.
(eventualmente verificare e/o sollecitare i Sindaci al riscontro della PEC)

  
DOCUMENTAZIONE DA PREDISPORRE
Compilare la domanda in bollo indirizzata al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina, avendo cura di indicare l’esatto codice IBAN, ed allegare le fotocopie del codice fiscale e del documento di identità valido (cfr. Modello istanza).
 
Nota Bene:
  • Nel caso di decesso del beneficiario, la predetta documentazione dovrà essere integrata anche dai seguenti atti:
  • certificato di morte del de cuius;
  • dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà da cui si evincano gli eredi legittimi del de cuius, quali destinatari del contributo o, in alternativa, delibera della gestione in esercizio provvisorio della farmacia. 
 
  • Qualora, nel corso dell'anno sia intervenuto un cambiamento di ragione sociale, ogni titolare/direttore avrà diritto a presentare istanza all’ASP per il periodo di pertinenza.
 
 
Infine, si ribadisce che l’importo del contributo che verrà riconosciuto rimane sempre quello indicato dall’Assessorato della Salute con il D.D.S. n. 2185/2015 (pubblicato sul sito dello stesso Assessorato):
 
 LORDO (soggetto a ritenuta)                                                           
  • € 7.067,00    - fino a 1.000 abitanti
  • € 5.179,00    - da 1.001 fino a 2.000 abitanti
  • € 2.944,00    - da 2.001 fino a 3.000 abitanti
  • €    786,00     - gestore provvisorio o sanitario a cui è affidato il dispensario farmaceutico
 

L’istanza deve essere presentata all’Ufficio Vigilanza Farmacie del Dipartimento del Farmaco entro lunedì 22/02/2021 e, comunque, non oltre il termine ultimo del 01/03/2021

 

Scarica allegato

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni