Federfarma Messina

01/02/2018

Bombole Ossigeno Gassoso

Obbligo detenzione ossigeno terapeutico:
Richiesta segnalazione disservizi forniture


   Il 31 gennaio 2018 è scaduta l’ultima proroga concessa dall’Aifa che permetteva alle aziende produttrici di gas medicinali di riempire le bombole di proprietà delle farmacie, costringendo, quindi, queste ultime ad approvvigionarsi esclusivamente delle bombole di ossigeno che le ditte distributrici sono in grado di mettere loro a disposizione.
 
   Si ricorda che l’ossigeno terapeutico rientra sempre nella Tabella n. 2 della F.U. XII ed. e successive modifiche ed aggiornamenti.

  Ne consegue che, ogni farmacia è obbligata ad essere provvista dell’ossigeno terapeutico nei quantitativi ritenuti sufficienti al regolare espletamento del servizio.

   La mancata detenzione dell’ossigeno, o di altri medicinali o sostanze obbligatorie iscritte nella Tabella n.2 della Farmacopea, oltre a rappresentare un grave rischio per la cittadinanza, con conseguenze rilevanti anche nel campo penale, sono soggette a sanzione amministrativa   (Da € 10,32 a € 206,58, è ammessa la conciliazione. A discrezione può essere prevista la sospensione dell'esercizio da 5 giorni ad un mese oppure, in caso di recidiva, la decadenza dell'autorizzazione).

  Ne consegue che le richieste di fornitura delle bombole vanno formulate tramite ordine scritto a mezzo PEC, ovvero, tramite email o fax, esigendo dalla ditta di distribuzione, specie nel caso di mancata fornitura, analoga risposta scritta da porre agli atti della farmacia, ciò per documentare gli ordini rimasti inevasi, causa della eventuale indisponibilità, e per dimostrare di avere diligentemente e tempestivamente proceduto.

   In proposito, si raccomanda di comunicare con immediatezza a questa Associazione - tramite mail o fax - eventuali disservizi o forniture negate, al fine di monitorare quali siano i problemi collegati e/o la specifica ditta che ne dà origine, quindi, potere intervenire a tutela presso le sedi opportune.
 
   Per quanto sopra, si riepilogano i contatti dei distributori di ossigeno conosciuti:

Contatti LINDE:
PATHOS Srl
Via Roma, 5
98047 Saponara (ME)
Verde 800010033
Tel. 090 3301030
Fax.090 3352336
E-mail: agenzia.messina@lindemedicale.net
PEC:
 


Contatti MEDICAIR:
Verde 800405665
 


Contatti RIVOIRA:
Rivoira Pharma S.r.l.
Via Pacinotti 8
98125 - Messina (ME)
Verde 800113310       
Tel. 090 2983911 - 22
Fax.090 2928050
Cell.348 9800234
E-mail: daniela_fodale@praxair.com
PEC: rivoirapharma@pec.it
 


Contatti R.T.I SICO-ISIMED-S.O.M.:
Verde 800968996
 


Contatti SAPIOLIFE:
Airmed Sas di Camarda Maria & C.
Via del Mare
98041 Monforte San Giorgio (ME)
Tel. 090 9911798
Fax.090 9912324
Cell.333.9031987
E-mail: agenzia_airmed@sapio.it
PEC: airmedsrl@legalmail.it
 


Contatti VITALAIRE:
Verde 800863062
 


Contatti VIVISOL:
Verde 800832004
 


 
Federfarma Messina
Via Risorgimento, 25
98122 MESSINA
Tel./Fax. 090 711972 - 6412356
e-mail  federfarmamessina@federfarmamessina.it
pec  messina@pec.federfarma.it



Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni